Checult

Scopri il tuo cult!
Recensioni

Scarface (1983)

Scarface

M per Moroder, N per Narcos, O per Oliver, P per Pacino e (De) Palma.

C’era questa vaga idea di fare un remake di Scarface –  Lo sfregiato, film che nel 1932 fece le fortune di Howard Hawks. Detto fatto: Oliver Stone scrisse, Brian De Palma diresse, Al Pacino interpretò.

Nacque Scarface, e che cult! Trama semplice, anzi lapidaria: un cubano dal volto sfregiato chiede asilo politico negli Stati Uniti, e poi solo un’idea in testa: diventare Re del narcotraffico. Ma  perché ancora oggi quel piccoletto di Tony Montana è ancora così cult? Perché non viene romanzato. Non è un eroe. È un criminale vero, nudo e crudo, che fonda il suo credo su un unico mantra: THE WORLD IS YOURS.

Scarface: anatomia di un narcotrafficante…

Brian De Palma racconta Scarface secondo la logica del criminale spietato. La logica del contrario. Noi spettatori non siamo chiamati a giudicare, né tanto meno a eroicizzarlo, ma solo a farci sopraffare dall’interpretazione curatissima di Al Pacino, il cui personaggio neanche per un attimo rinuncia a sé stesso. E Tony ce lo dice senza mezze misure: “Avete bisogno di gente come me, così potete puntare il vostro dito del cazzo e dire ‘quello è un uomo cattivo.”

… col vizio dell’umanità

Definito il mondo di Tony, è normale che la più grossa cazzata che un criminale del genere possa fare è mostrare umanità. In quei rari momenti in cui viene intaccato il suo ideale di purezza, noi spettatori ci affezioniamo, ma per Tony sono guai seri. Anche perché, insomma, rimane pur sempre un criminale, la sua umanità la mostra a modo suo.

Il resto sono “solo” musiche di Giorgio Moroder, che sembrano provenire da chissà quale pianeta alieno. Ah, sì, e chiaramente una montagna di coca su cui Al Pacino affonda la faccia. Sarà stata vera? Al Pacino in un’intervista non conferma e non smentisce, e ci dice che di tanto in tanto qualche segreto va mantenuto nella preparazione dei personaggi.

Signore e signori, non potete non conoscere Tony Montana.

Lascia un Commento

Informazioni sull'Autore

Robert De Lirio

Checult

cultomatic_mock

...Attendere...

Cultomatic sta cercando il miglior cult in base alle tue preferenze, Attendi....

? min .
Checult Checult

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi