Checult

Scopri il tuo cult!
Recensioni

La notte dei morti viventi (1968)

La notte dei morti viventi

La notte dei morti viventi è il film che ci ricorda l’importanza di onorare i nostri cari defunti. Potrebbero offendersi.

Nulla della mania zombie sarebbe arrivata agli Anni ’10 senza il contributo del maestro Romero e de La notte dei morti viventi. Niente AMC’s The Walking Dead, niente Zombieland, probabilmente niente Estranei e scordatevi la Zombie Run. E pensare che allora i non-morti si chiamavano ancora “ghoul”.

Stanco di lavorare nella pubblicità, George A. Romero voleva saziare la crescente “sete di Hollywood per il bizzarro“. L’ispirazione venne da Io sono leggenda, romanzo di Richard Matheson che narra la storia d’amore fra Will Smith e un pastore tedesco. Prodotto con qualche spicciolo, La notte dei morti viventi guadagnò 250 volte il suo budget. Ma la sete crebbe ancora di più.

Dove tutto inizia

Esterno, cimitero. Barbra e Johnny vanno a trovare, come ogni anno, la tomba del padre. Johnny si lamenta, quasi non ricorda più la faccia del genitore. Barbra ha un po’ paura del cimitero. Johnny la prende in giro, le dice: “Vengono a prenderti, Barbra“. E in effetti arrivano. Non si sa perché, ma arrivano. Forse vogliono ricordare a Johnny l’importanza di onorare i defunti.

Barbra, terrorizzata, abbandona il fratello e si barrica all’interno di una casa. Lì viene raggiunta Ben, un tipo molto pragmatico, che attua una serie di strategie per proteggersi dall’orda. I due se la cavano piuttosto bene finché non arriva una vigliacca famiglia di rincoglioniti. Insomma, tutto ciò che avete amato di The Walking Dead c’era già nel ’68.

Potete guardare La notte dei morti viventi interamente su Wikipedia, così vi sembra che state anche studiando.

Durata:

  • 1h 36min.

Colonna sonora:

Lascia un Commento

Informazioni sull'Autore

Charlize Terùn

Emersa come dea ermafrodita dall'oro liquido sospirando "J'Adore", ha deciso che le piacque e piace tutto, compresa e in primo luogo la propria ambiguità. Quando la società imperialista le impedisce di vedere almeno 7 film a settimana diventa FURIOSA.

Checult

cultomatic_mock

...Attendere...

Cultomatic sta cercando il miglior cult in base alle tue preferenze, Attendi....

? min .
Checult Checult

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi