Checult

Scopri il tuo cult!
Recensioni

8 Mile (2002)

8 mile

Don’t try this at home.

Affinché capiate cosa sta per succedere e possiate apprezzare appieno la recensione di 8 Mile, vi consiglio di mettere in sottofondo prima questa. M.C. Russell in da house.

Ascolta
Se tu avessi
Un tentativo
O un’opportunità
Di recensire 8 Mile rappando
In circa 300 parole
La coglieresti
Oppure la lasceresti scappare?

Hey
Questa è la maxi storia, da scena muta alla vittoria
La tormentata traiettoria, verso la gloria
Del bianco, scrocchiazeppi, ma non è Chicoria
È B-Rabbit, che però non ha memoria
Di ciò che ha buttato giù, mentre il pubblico fa buu
È difficile lassù, col peso di mille tabù
Sputare rime profetiche come Gesù
Essere un capo tribù e non fare la fine di Barbablù

*la musica si interrompe*

Il Kulturista: Ah Kult, ma che cazzo stai a fa?

Kult Russell: Oh, non mi spegnere la musica, mi fermi il flow!

Charlize Therun: Ma come parli? Ma che dici?

Kult Russell: Ma che dite voi? Lasciatemi libero, sto rappando la recensione di 8 Mile.

Robert De Lirio: Sì, ma siamo preoccupati che tu ti sia immedesimato un po’ troppo.

Bucio De Cult: Esatto, dai almeno abbassati quel cappuccio, sembri la parodia di un quindicenne.

Kult Russell: Voi non sapete cosa ho passato.

Il Kulturista: Ma cosa dici che hai quasi 30 anni e vivi coi tuoi.

Mia Ansia-Love: Ma lasciatelo in pace, io per esempio vorrei sentire come continua.

Kult Russell: Finalmente qualcuno con un po’ di senno, grazie Mia, respect!

Charlize Therun: Dai Kult falla normale, spiegaci sto film e perché dovremmo vederlo. Parla di lui che è Eminem, ma dice di non essere Eminem, che ha un sogno, che denuncia il degrado di Detroit…

Kult RussellShush shush Therun torna a Mondello, qui piovono rime ti serve mica un ombrello? Se non l’hai ancora capito questo è il ritornello: io sono Mark Lenders, tu sei Danny Mellow!

Robert De Lirio: Oddio è ripartito…

Bucio De Cult: Però questa non era male.

Robert De Lirio: In effetti…

Charlize Therun: Ah, grazie ragazzi.

Il Kulturista: No dai, non fare così. Ma quindi ora con la recensione come si fa?

Kult Russell: …Io ne ho fatta di strada dall’8 Mile (road!), voi siete come Mastrota ancorati al Remail (spot!)…

Mia Ansia-Lovespot!

Bucio De Cult: Sì, dai troviamo una chiusa.

Kult Russell: …Mia madre da sola è ubriaca e drogata, un compagno di scuola l’ha appena scopata, ma è successo poi anche alla mia fidanzata, le mani affondate nella marmellata, lo so è tutto vero l’ho appena beccata, caso risolto senza Zenigata…

Charlize Therun: Ok ragazzi, se siete tutti d’accordo bloccherei l’accesso al sito di Kult per qualche giorno, chiedendo scusa a tutti i lettori che stanno leggendo per l’inconveniente.

Kult Russell: Lo fai solo perché sono bianco.

Bucio De Cult: Ok per me.

Robert De Lirio: Anche per me.

Il Kulturista: A malincuore, sì, sta delirando. Mia?

Mia Ansia-LoveSono stanca della vostra mentalità preistorica, è pesante ed inquina quasi fosse di plastica, non è un valzer d’addio come Radio America, questo è il flow di Ansia-Love che Kult Russell non dimentica! Russell libero! Russell libero! Russell libero!

Lascia un Commento

Informazioni sull'Autore

Kult Russell

Checult

cultomatic_mock

...Attendere...

Cultomatic sta cercando il miglior cult in base alle tue preferenze, Attendi....

? min .
Vai al Film oppure Riprova
Checult Checult

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi