Checult

Scopri il tuo cult!
News & Extra

Uscite al cinema di Gennaio 2020: i film da non perdere

Anno nuovo, vita nuova. Quest’anno mi metto a dieta sul serio. E tanti altri buoni propositi che non manterremo e non arriveranno nemmeno a Febbraio. Fortuna che ci sono molti film interessanti con cui consolarsi tra le uscite al cinema di Gennaio 2020.

Sorry We Missed You

2 Gennaio

L’ennesimo film sui poveri di Ken Loach. E meno male, aggiungerei. Una denuncia delle condizioni di lavoro di molti operanti della cosiddetta gig economy. Per scoprire cosa c’è davvero dietro ogni nostro acquisto con un click e ogni pacco consegnato rigorosamente quando stai per andare a fare la cacca e devi scendere le scale come se fossi un crostaceo per tenerla dentro.

La ragazza d’autunno

9 Gennaio

A soli 28 anni Kantemir Balagov dirige il suo secondo lungometraggio, mentre io più o meno alla stessa età sono qui a convincervi che questo potrebbe essere il più acclamato regista russo dei prossimi vent’anni. Forse ci riuscirò o forse risponderete fantozzianamente, nel dubbio andatelo a vedere.

Hammamet

9 Gennaio

Una volta c’erano i ruoli per gli attori, adesso li fa tutti Favino. E infatti eccolo interpretare Bettino Craxi nel nuovo film di Gianni Amelio, dal titolo che, mi raccomando, non è un insulto di Abatantuono ma la città tunisina in cui morì il leader socialista. Il racconto infatti si concentra proprio sugli ultimi mesi di vita di Craxi, rifugiatosi in Tunisia mentre si svolgevano i procedimenti giudiziari nei suoi confronti.

Piccole donne

9 Gennaio

Greta Gerwig sarà una delle registe di riferimento del prossimo decennio. Questo è il suo personale adattamento del romanzo di Louisa May Alcott, interpretato da giovani lanciatissimi come Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh e Thimothée Chalamet. Insomma, una roba vecchia, ma molto nuova.

Jojo Rabbit

16 Gennaio

Quanti bambini hanno un amico immaginario? Il piccolo Johannes, nella Germania nazista del 1945, ne ha uno molto particolare: Adolf Hitler. Scritta, diretta e interpretata da Taika Waititi, questa commedia parte da un presupposto folle che non può non intrigare.

Richard Jewell

16 Gennaio

Indovinate un po’? Un altro biopic di un eroe americano da parte di Clint Eastwood. Questa volta il protagonista è la guardia di sicurezza che prima venne osannata come un eroe e poi indagato per il ritrovamento di una bomba durante le Olimpiadi di Atlanta ’96.

1917

23 Gennaio

Non posso nemmeno cominciare a spiegarvi quanto aspetto questo film. Sicuramente quello che attendo di più tra le uscite al cinema di Gennaio 2020. Dopotutto Sam Mendes è uno dei miei registi preferiti e per questo film ha voluto strafare: un racconto della prima guerra mondiale pensato come se fosse un piano sequenza ininterrotto di due ore. Non aggiungo altro.

I Miserabili

30 Gennaio

No, non è un adattamento del romanzo di Victor Hugo, per quanto ne riprenda per certi versi alcune tematiche e lo citi addirittura. Piuttosto è un sequel spirituale de L’odio che racconta i conflitti della periferia parigina, ispirato alle rivolte del 2005. Candidato come miglior film straniero ai Golden Globes.

Odio l’estate

30 Gennaio

Sì, è tanto ormai che Aldo, Giovanni e Giacomo, non sono gli stessi con cui siamo cresciuti. Ma qui è tornato alla regia Massimo Venier e noi vogliamo illuderci ancora una volta, no? E allora, visto che i grandi amori non si scordano mai, anche Odio l’estate è tra i film più attesi delle uscite al cinema di Gennaio 2020.

 

Lascia un Commento

Informazioni sull'Autore

Kult Russell

Checult

cultomatic_mock

...Attendere...

Cultomatic sta cercando il miglior cult in base alle tue preferenze, Attendi....

? min .
Vai al Film oppure Riprova
Checult Checult

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi